Brice Montagnoux

Organo

rice Montagnoux, nato nel 1978 ad Annecy, ha studiato Organo con i professori Jean-Claude Franšon, Louis Robilliard e Jean Boyer, e analisi con Daniel Gaudet.
Diplomato al Conservatoire National Superieur de Musique di Lione, ottiene il Premier Prix de Virtuosité presso la stessa istituzione e, nel 2002, ottiene il premio della SACEM (Societé des Auteurs, Compositeurs ed Editeurs de Musique) in Analisi.
Vincitore di molti concorsi nazionali ed internazionali, gli è stato conferito, nel maggio 2002, il Grand Prix de l'Academie Franšaise des Beaux Arts ad Angers e, sempre nel 2002, il 3o Premio al VIII Concorso Internazionale di Interpretazione Organistica Xavier Darasse di Tolosa.
Titolare del Certificat d'aptitude alla funzione di docente di Organo, e del Dipl˘me d'Etat di aiutante specializzato in musica antica, Brice Montagnoux è docente di Organo al Conservatoire National de Région di Tolone.
Nel Novembre 2004 è stato nominato, in seguito a concorso, Organista Titolare dei grandi organi storici Zieger (restaurati da Pascal Quoirin nel 2003) della Cattedrale di St.-Franšois-de-Sales di Chambéry.
Invitato ad esibirsi in occasione di numerosi festivals in Francia e all'estero, il suo virtuosismo, il suo talento ed eclettismo fanno di lui uno dei più grandi rappresentanti della scuola organistica francese.
Particolarmente impegnato nei settori della conservazione di organi e della creazione di nuovi strumenti, è anche membro della Commissione degli organi del Conseil Général dell'Alta Savoia.
membro co-fondatore e Direttore Artistico dell'Associazione Les Amis de l'Orgue de la Cathédrale de Chambéry.


Chiudi la finestra