Michel Colin

Organo

ichel Colin, originario della Piccardia, dopo gli studi pianistici premiati con un Primo Premio di Eccellenza al Concorso di Reims nel 1983, inizia lo studio del Violino prima di dedicarsi al corso universitario di Musicologia alla Sorbona e allo studio dell'Organo, prima con André Fleury e in seguito all'Istituto Marcel Dupré a Meudon con F. René.
Ottiene i riconoscimenti della Medaglia d'Oro nel 1986 e di quella per il Perfezionamento nel 1987.
Ottiene ancora una Medaglia d'Oro al
Conservatoire National de Région di Parigi nel 1988 con Pierre Odile.
Organista a Saint-Denis ed alla Eglise Luthérienne de la Rédemption a Parigi (1982 - 1989), viene nominato alla Cattedrale di Meaux prima di trasferirsi in Provenza. Viene dunque nominato Organista Titolare del grande organo Yves Cabourdin della Eglise Notre-Dame de la Victoire e Docente di Organo, Pianoforte e Accompagnamento ai Conservatori Municipali di Saint-Rapha
ël, Hyères e Saint-Cyr-sur-Mer.
Michel Colin, concertista di fama internazionale, ha inoltre completato una formazione di iniziazione alla pratica organaria con 6 anni di studi effettuati a Parigi e in Provincia.
Le sue incisioni:
- 1994: musica francese e improvvisazioni all'organo di Saint-Rapha
ël;
- 1997: Le Petit Dictionnaire de l'Orgue agli organi di Brignoles e Saint-Rapha
ël;
- 1998: CD di musica italiana all'organo di Aups (Var);
- 1999: CD di musica rinascimentale all'organo storico del 1557 di Saint-Savin-en-Lavedan (Hautes-Pyrénées, presso Lourdes) e la prima parte dell'integrale dell'opera minore di César Franck all'organo Mader del 1877 della Eglise Notre-Dame de l'Assomption a La Ciotat (prima registrazione integrale mondiale).


Chiudi la finestra