Javier Artigas Pina

Organo

avier Artigas Pina, nato a Saragozza (Spagna), inizia gli studi musicali da bambino nella Escolanía de Infantes de Nuestra Señora del Pilar di Saragozza, presso la quale è cantore sotto la guida di José Vicente González Valle, persona che influirà decisamente sulla sua educazione musicale.
In seguito continua gli studi nel Conservatorio della sua città natale, dove, oltre a terminare gli studi di Pianoforte, si diploma anche in Organo e Clavicembalo sotto la guida del maestro aragonese José Luis González Uriol.
Ottiene il Premio Straordinario di Fine Carriera nella specialità Organo per unanimità della commissione di esame.
Dopo aver terminato gli studi, si trasferisce a Barcellona, dove si perfeziona sotto la guida si Montserrat Torrent.
Si esibisce in concerto con regolarità in Spagna e nel resto d'Europa e in Asia, partecipando alla più importanti rassegne organistiche e clavicembalistiche.
Ha realizzato registrazioni per Radio Nacional de España, Radio Clasica e Radio Television Española.
È membro del gruppo di strumenti a fiato antichi Ministriles de Marsias.
È prevista la registrazione di un cd con le Sonate Bibliche di Johann Kuhnau e un'altra con un'antologia di musica antica spagnola per la rivista Ars Organi.
La sua importante attività nel campo teorico include interventi di catalogazione presso gli archivi delle Cattedrali di Saragozza e Tarazona.
Sta attualmente preparando una nuova edizione critica delle opere per tastiera di Jusepe Ximénez, in collaborazione con José Luis González Uriol.
È inoltre docente e conferenziere presso varie Università e centri educativi spagnoli, ed è invitato a presiedere quale membro di giuria in occasione di concorsi internazionali.
Dal 1997 è consulente della Direzione Generale di Cultura e Patrimonio Storico per il restauro e la conservazione degli organi antichi della Regione Autonoma di Murcia.
È coordinatore tecnico del Festival Internazionale di Musica Antica di Daroca e delle Giornate Internazionali di Organo di Saragozza.
È membro del Consiglio Consultivo della Rivista di Musicologia Nassarre e della Sezione di Musica dell'Istituzione Fernando il Cattolico, organo che dipende dalla Deputacion di Saragozza.
È stato Direttore del Conservatorio Superiore di Murcia, presso il quale è titolare della cattedra di Organo e Clavicembalo.


Chiudi la finestra